Loading Events
This event has passed.

MASQUERADE

Maschere di luminanza per Photoshop

Relatore Mauro Tondelli

Martedì 8 giugno ore 21:15 – incontro online

MASQUERADE utility PHOTOSHOP – Una utility per Photoshop pronta per un semplice uso, rilasciata come software libero in codice sorgente e con parametri personalizzabili.

Le maschere di luminosità delle quali è stato pioniere Tony Kuyper. Altre, ispirate al Sistema Zonale insegnato da Ansel Adams, ricombinabili in svariate configurazioni. Altre ancora modellate sul colore.

Un solo limite
Il solo vincolo per l’utilizzo di Masquerade è che l’immagine cui si applichi sia nello spazio colore RGB, ad 8 o 16 bit di profondità per canale colore.

Un incontro per conoscere questa bellissimo e utilissimo strumento sviluppato da Mauro Tondelli. Mauro ha dimostrato in diversi anni di avere un’approfondita conoscenza di Photoshop e delle tecniche di post produzione. Per questo ha sviluppato un raffinato, preciso e personale metodo di elaborazione sfruttando le tecniche più evolute.
Non ci resta che cimentarsi nella sfida, sicuri di trovare in lui un maestro amico paziente e preparato. Ringraziamo fin d’ora Mauro per la sua grande disponibilità a condividere la sua esperienza.

scattolento.net
Utility by Mauro Tondelli

Martedì 8 giugno ore 21:15 – incontro online

Mauro Tondelli

Prima che per me maturasse un’età supponente padronanza di ragione la curiosità e l’ardimento tutti mi sono stati rapiti dal fascino irresistibile del fuori le mura, dell’oltre di qualsiasi perimetro, ma anche dalla gelosia e dalla rivelazione iniziatica del tutto in una goccia limpida.

Ammesso che con l’accumularsi delle stagioni sia alfine disacerbata una parvenza di saviezza, ben poco è cambiato nel mio sguardo: quando riesco a scorgerlo da un passo sospinto oltre le lusinghe delle comodità, il mondo assoluto ancora mi rinnova il dono delicato della meraviglia.

Fotografo senza dichiarazioni d’intenti dal tempo antico in cui ne subii l’inconsapevole equivalenza a vedere almeno quattro volte: la consueta, la creativa, la valutativa e la contemplativa; è recente ed azzardata invece la speranza che mi sfiora e che fin qui mi ha accompagnato: riverberare attraverso le immagini un barlume dell’incanto.

team del fotoclub fuggiaschi