Loading...

2017 – VITE SEGNATE VOCI SOSPESE

Auschwitz – Birkenau

Presentazione libro VITE SEGNATE VOCI SOSPESE – Nerviano

26 Gennaio 2017 – Sala Comunale Bergognone – Nerviano.

I Giovani Nervianesi.it, in collaborazione con la libreria “LA MEMORIA DEL MONDO”, hanno organizzato un appuntamento, dedicato alla giornata della memoria, per riflettere e mettere luce su zone d’ombra ancora presenti per una lettura, o meglio, una visione più attenta dei giorni nostri.

“Il progresso, lungi dal consentire il cambiamento, dipende dalla capacità di ricordare… Coloro che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo.”
(George Santayana)

L’Associazione Giovani Nervianesi , ha introdotto la serata nella bellissima sala Bergognone, la nostra Cristina De Tullio ha poi preso la parola raccontando con emozione il nostro viaggio in Polonia e la nostra visita ad Auschwitz Birkenau. Dal quel 16 Novembre 2013 sono passati tanti giorni ma ascoltando la voce di Cristina sembra di ritornare a quel sabato e quelle 6 ore passata tra il filo spinato.

Cristina, porta per mano il pubblico nel nostro viaggio verso i campi di concentramento, i ricordi, le emozioni, i pensieri di quella esperienza, le luci si spengono e lasciamo che le foto e le parole di Monica Veronese ci trasportino in quei luoghi: Auschwitz Birkenau.

La sala non è gremita, ma il pubblico presente accoglie con grande interesse l’audiovisivo, al termine il pubblico è visibilmente colpito da quelle immagini e dalle parole. Il nostro editore Luca Malini spiega come è nato VITE SEGNATE VOCI SOSPESE.

Lasciamo poi spazio alle domande del pubblico ed in fine facciamo nostro l’invito a tutto il pubblico a toccare con mano e visitare quei luoghi.

Durante il rinfresco abbiamo modo di conoscere direttamente alcune persone del pubblico che ci esprimono il loro interesse. Ci ha fatto molto piacere collaborare con l’Ass.ne Giovani Nervianesi che ringraziamo per questa bella opportunità.

2017-08-11T14:16:36+00:00