Rievocazione Battaglia Magenta 2019

Rievocazione Battaglia di Magenta 2019

Per le celebrazioni per il 160° della Battaglia di Magenta, la Rievocazione storica della Battaglia si è svolta nel bellissimo contesto di Villa Naj Oleari che ha ospitato, nel suo grande parco, Parco Unità d’Italia, l’allestimento degli accampamenti dei gruppi storici, rievocatori in uniforme d’epoca. 

Il grande prato libero sul lato ovest è stato il campo di battaglia per la rievocazione e luogo perfetto per la sfilata dei gruppi di rievocatori, sullo sfondo Villa con la torretta angolare quadrilatera ospitava un postazione di soldati austriaci. Scenografia perfetta che è stata ulteriormente valorizzata dalla presenza di nuovi gruppi storici.

Ri-costruire la Storia

Camminando fra gli accampamenti, i bracieri tra le tende, i cavalli, le uniformi, le armi, i cannoni, gli oggetti di uso quotidiano di quei tempi, ma anche i comportamenti, le azioni, le situazioni, ogni cosa faceva respirare la vita di altri tempi. In effetti rievocare significa in un certo modo ricostruire, ripercorrere, rivivere un particolare momento della storia. Ed in questa ricostruzione tutto conta, anche e soprattutto nella cura dei minimi particolari, partendo dall’abbigliamento ma anche attraverso i comportamenti, le proprie sembianze (capelli, barba, trucco e parrucco), non ultimo anche il comportamento, le movenze. Tutto questo si deve ai revocatori, alle associazioni dei gruppi storici che spendono energie, tempo, studio e lavoro per ricostruire i tempi della battaglia.

A tutti colori che si sono adoperati a ri-costruire questa fantastica edizione della rievocazione va il nostro ringraziamento, non sappiamo farlo che ringraziarle attraverso le nostre fotografie, che le ricordano, che gli permettono di rivedersi in ciò che muove la loro passione.

Rievocazione Battaglia Magenta 2019

L’infaticabile Pietro Pierrettori Presindete Ass.ne Pro Loco di Magenta

Ma sin dalle 7 della mattina Magenta era occupata dal generale Clam-Gallas arrivato dal Tirolo. La divisione Reisbach era a Corbetto, il feld-maresciallo Lillia a Castellano; il 3° corpo ad Abbiate-Grasso; l’8° marciava da Binasco a Bestazzo; il 9° corpo era in nanzi Pavia. Ed alle 8 tutti questi corpi ricevevano l’ordine di portarsi innanzi. Alle 2, quando cominciò l’attacco de Francesi, essi avevano avuto sei ore per eseguire i loro movimenti. In siffatto modo e giusta il ripetuto bollettino di S. Martino 125,000 uomini erano riuniti per opporsi a Francesi.

Questa magnifica 25^ Rievocazione Storica della Battaglia di Magenta ci ricorda l’incontro con queste persone, con la loro passione, la loro storia.
La storica Battaglia 4 giugno 1859 famosa in Italia e nel mondo è stato il prologo dell’Unità d’Italia e se dovessimo fare una similitudine potremmo dire che questo evento è, e lo sta rivestendo sempre di più, motivo d’unità attraverso il grande significato culturale, didattico oltre ad essere preziosa occasione culturale e opportunità di promozione territoriale.

Dobbiamo ringraziare l’Ass.ne Pro Loco di Magenta, soprattutto nella persona dell’infaticabile suo Presidente Pietro Pierrettori che da anni è il vero motore (in particolar modo di questa manifestazione) che ci ha dato la possibilità attraverso i pass fotografici di poter immortalare un’appuntamento significativo ed importante non solo per Magenta ma anche per la nostra associazione che ha visto la prima luce proprio in occasione della rievocazione di 10 anni fa. L’augurio a Pietro e a tutti coloro che hanno realizzato fattivamente questa magnifica rievocazione, di trovare sempre nuova luce ed rinnovata energia. Grazie e arrivederci alla prossima Storia!

Gruppi Storici della Rievocazione Storica Battaglia di Magenta 2019

Gruppi Storici Franco Piemontesi:

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy e Cookie.
I Accept

Video teaser “SEQUENZE DI STORIA” – regia e editing di Arianna Drago e Giulia Tarantini (Juliet Labdien)

Attori e comparse: i componenti di Gruppo Storico “Borgo Ponte Nuovo” (Magenta) – Gruppo Storico “Gen. Clèr” (Magenta) – Carosello Storico “Tre Leoni” (Somma L.) – -K.K. J.B. nr.9 (Milano) – Società Storica “8 giugno 1859” (Melegnano) – Gruppo Storico “Najadi” (Milano)

Il 160° anniversario della Battaglia di Magenta, 25ª edizione della rievocazione storica è stata anche l’occasione per un nuovo interessante incontro con il Gruppo Storico Najadi. Un giovanissimo gruppo nato nella primavera del 2018 che ha particolare attenzione all’importante ruolo della donna nelle vicende del Risorgimento.

Vi invitiamo a visitare la pagina facebook della Najadi

I fuggiaschi post Rievocazione

rievocazione Battaglia di Magenta 2019

Rievocazione Battaglia di Magenta

Una piccola ma significativa raccolta di foto scattate da: Alessandro Quetti , Chiara Zuri, Cristina Ferri, Enrica Pozzini, Gianni Fumagalli, Giovanni Chiodini, Gualberto Zunino, Matteo Garavaglia, Romina Pilotti, Nicola Frammartino,  Selena Chinnici.