Vulpes Vulpes: sulle orme della volpe rossa

 

Fotoalbum nature – Vulpes Vulpes

 

L‘autunno è la stagione del contrasto tra le tonalità calde degli alberi e quelle fredde del cielo, la natura si prepara all’inizio dell’inverno. E’ l’occasione giusta per fotografare questo momento magico, nello spettacolare scenario del Parco del Gran Paradiso sperando di incontrare un abitante selvatico dei boschi: “Sulle orme della volpe rossa”.

Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso non è difficile incontrare volpi confidenti con l’uomo, abituate a ricevere cibo da alcuni sprovveduti visitatori del Parco. Anche se questo predatore dalla bellissima e pelliccia si è di fatto “addomesticato”, non ha di certo perso il suo fascino selvaggio. Con un po di pazienza e tenacia si può fotografare ed avvicinare, scattando fotografie a pochi metri di distanza con ottiche grandangolare, riuscendo così ad ambientare il soggetto nel suo habitat naturale.

I nostri amici Davide Calcaterra, Danilo Ernesto Melzi e Roberto Serati, appassionati fotografi di natura, durante le uscite fotografiche di novembre hanno raccolto il materiale fotografico che ha dato vita a questo fotoalbum “life”. Un appassionante storia fotografica per raccontare l’incontro con questo bellissimo predatore che ha una lunga storia d’associazione con gli umani: cacciato attivamente come animale nocivo o da pelliccia per molti secoli, e protagonista di tante fiabe e leggende.

I complimenti di tutto il fotoclub per le bellissime immagini e l’appassionante racconto.

Fotografie: Davide Calcaterra, Danillo Ernesto Melzi, Roberto Serati.
Fotografia copertina: Roberto Serati
Testi: Danilo Ernesto Melzi
Grafica e impaginazione: Giovanni Chiodini

1
2
3
4
6
8
10
11
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40
42
44
46
48
50
52
53
54
2018-08-30T14:51:08+00:00