Loading Events

Giorno delle Memoria – Casorezzo

Mostra fotografica: “Dal Binario21 a Dachau”

Proiezione audiovisivo dal libro: “Vite segnate voci sospese”

In collaborazione con ANPI Sezione Marco Bertani Casorezzo e con la partnership con Gruppo Fotografico Sfumature Castanesi

  • Mostra del Gruppo Fotografico Sfumature Castanesi: “Dal Binario 21 a Dachau”

  • Proiezione audiovisivo dal libro: “VITE SEGNATE VOCI SOSPESE”

Una presentazione con voce narrante di grande impatto emotivo: immagini fotografiche e pensieri che nascono dalla visita, oggi, ad Auschwitz e Birkenau.
“Vite segnate, voci sospese”, serata di presentazione dell’omonimo libro.

Un viaggio doloroso nella memoria raccontato attraverso gli interventi di chi ha vissuto l’esperienza diretta di visitare quei luoghi da uomo libero, un incontro con chi ha realizzato il progetto che ha dato vita a questo libro.
Un ritorno sui luoghi di due dei più famigerati campi di sterminio nazisti con scatti di grande impatto emotivo raccolti nel libro “Vite Segnate, voci sospese” che: “vuole avvicinare ai luoghi che testimoniano la barbarie umana che ha cancellato milioni di vite, ‘vite segnate’. Luoghi che conservano mille voci che parlano da ogni mattone e da ogni legno: senza più voce, ‘voci sospese’”.

 

Venerdì 24 gennaio 2020 ore 21

CITTA’ di CASOREZZO

Sala Giogio Ambrosoli , via Einaudi 3

20010 Casorezzo (Milano)

INGRESSO LIBERO

Auschwitz-Birkenau-CASOREZZO-mostra-audiovisivo-2020